Come accedere

Bergamo Sviluppo, in qualità di socio INNOVUP (nata dalla fusione di Italia Startup e Apsti) e  IASP – International Association of Science Parks and areas of innovation, si prefigge l’obiettivo di erogare servizi per la creazione e lo sviluppo d’impresa e per l’innovazione e il trasferimento tecnologico.

 

Dove

L'Incubatore d'impresa di Bergamo Sviluppo si trova nel Point - Polo per l’Innovazione Tecnologica di Dalmine, luogo ideale per la crescita di idee innovative, lo sviluppo di nuove tecnologie, la creazione di stimolanti sinergie e occasioni di business e che consente di supportare e accompagnare idee d’impresa appartenenti non solo al settore del commercio, servizi e turismo, ma anche manifatturiero, erogando servizi per lo sviluppo di progetti di innovazione tecnologica e produttiva. Il progetto prevede 2 sezioni, una destinata a supportare la creazione e lo sviluppo di iniziative imprenditoriali nel settore terziario/servizi (scrivania), la seconda destinata ad accompagnare progetti ad elevato contenuto tecnologico nel settore manifatturiero (scrivania + modulo nell'area appositamente dedicata).

 

Servizi offerti

 

Chi può partecipare?

ASPIRANTI IMPRENDITORI e IMPRENDITRICI, STARTUP innovative e IMPRESE (attive da non oltre 12 mesi per la sezione "terziario/servizi" e  non oltre 36 mesi per la sezione "manifatturiero"), che desiderano operare, o che operano, prevalentemente in attività a carattere innovativo.
Sono privilegiate iniziative imprenditoriali con le seguenti caratteristiche:

  • creazione di servizi, nuovi prodotti, applicazioni e processi originali
  • carattere innovativo
  • fattibilità
  • capacità di creare sviluppo e occupazione
  • curriculum e abilità potenziali dei proponenti

 

Come partecipare

Dopo aver letto il Bando di selezione, è necessario compilare la domanda di adesione, allegando:

  • business plan dell'iniziativa firmato, COME DA MODELLO scaricabile di seguito (non saranno accettate domande con business plan diversi dal modello proposto)
  • curriculum vitae del richiedente e dei potenziali soci
  • documento d'identità del richiedente
  • solo per le imprese, autocertificazione, COME DA MODELLO scaricabile di seguito (non saranno accettate domande con autocertificazione diversa dal modello proposto)

sono accettate esclusivamente domande trasmesse in modalità telematica.

Gli interessati, possono visitare la struttura prima di aderire all'iniziativa, previo appuntamento (Paolo Carminati - 035 622 4025)

Per qualunque dubbio o chiarimento, prima di inviare la domanda di adesione, non esitare a contattarci  :-)

 

25/01/2023 - Riapertura del bando di selezione delle iniziative da inserire nell’Incubatore d’Impresa - anno 2023

 

Verificata l’attuale disponibilità di posti all’interno dell’Incubatore d’Impresa e fino ad esaurimento degli stessi, come previsto al punto 1.6 del bando, si riaprono i termini di presentazione delle domande dalle ore 8.00 del 26 gennaio 2023 fino alle ore 12.00 del 31 luglio 2023.

 

La commissione di valutazione di cui al punto 1.2 del bando si riunirà bimestralmente per la valutazione delle domande pervenute entro le ore 12:00 del 31 marzo 2023, del 31 maggio 2023 e del 31 luglio 2023.

 

Il costo d’iscrizione di cui al punto 1.3 del bando e la quantificazione del valore del contributo in natura soggetto alla normativa “De Minimis” ai sensi dei Regolamento UE n. 1407/2013 e s.m.i. per i servizi di cui al punto 3a o 3b dell’allegato 1) del bando, verranno riparametrati in funzione del periodo di permanenza all’interno dell’Incubatore.

 

 

Clicca qui per compilare la domanda di adesione

 

Per chiarimenti o appuntamenti:

Paolo Carminati  - carminati@bg.camcom.it 
Giusy Bellini  - bellini@bg.camcom.it 
Tel. +39 035 622 4025 oppure 035 622 4021