COME ACCEDERE

IL BANDO DELL'INCUBATORE D'IMPRESA

La selezione dei candidati avviene tramite bando pubblico.

L'Incubatore d'impresa di Bergamo Sviluppo si trova all’interno del Point - Polo per l’Innovazione Tecnologica di Dalmine (BG).

Bergamo Sviluppo, in qualità di membro APSTI – Associazione Parchi Scientifici e Tecnologici Italiani e di IASP – International Association of Science Parks and areas of innovation, si prefigge l’obiettivo di erogare servizi per la creazione e lo sviluppo d’impresa e per l’innovazione e il trasferimento tecnologico.

La sede presso il Point, luogo ideale per la crescita di idee innovative, lo sviluppo di nuove tecnologie, la creazione di stimolanti sinergie e occasioni di business, consente all’Incubatore di supportare e accompagnare idee d’impresa e imprese appartenenti non solo al settore del commercio, servizi e turismo, ma anche al settore manifatturiero, erogando servizi per lo sviluppo di progetti di innovazione tecnologica e produttiva.

Il progetto prevede pertanto due sezioni, la prima destinata a supportare la creazione e lo sviluppo di iniziative imprenditoriali nel settore del terziario, la seconda destinata ad accompagnare progetti ad elevato contenuto tecnologico nel settore manifatturiero.

Destinatari del bando sono aspiranti imprenditori e imprenditrici, start up innovative e imprese (attive da non oltre 12 mesi per la sezione 1 e da non oltre 36 mesi per la sezione 2), che desiderano operare, o che operano, prevalentemente in attività a carattere innovativo.

Sono privilegiate iniziative imprenditoriali in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • carattere innovativo (es. utilizzo di tecnologie innovative, difendibilità dell’idea imprenditoriale, possibilità di conseguimento di brevetti, metodologia organizzativa volta al perseguimento degli obiettivi di innovazione)
  • fattibilità (realizzabilità del progetto imprenditoriale, sostenibilità economica e finanziaria, rischio, tempi di sviluppo tecnico commerciale, strategia per raggiungere il mercato, barriere all’ingresso ecc.)
  • capacità di creare sviluppo e occupazione
  • curriculum e abilità potenziali dei proponenti (esperienza, preparazione dei candidati, complementarità delle competenze tecnico-scientifiche, manageriali e commerciali rispetto al progetto, credibilità, affidabilità, determinazione).

Le domande di partecipazione devono pervenire, con il curriculum vitae, il business plan dell’iniziativa (redatto secondo lo schema previsto, scaricabile di seguito) e le dichiarazioni richieste, presso la segreteria della sede di Bergamo Sviluppo, a Bergamo in via Zilioli, 2, zona Piazza Libertà) o essere spedite all'indirizzo di posta certificata bergamosviluppo@bg.legalmail.camcom.it, entro e non oltre le ore 13.30 del 15 dicembre 2017.

Per informazioni:

Paolo Carminati  - carminati@bg.camcom.it
Giancarlo Merisio - merisio@bg.camcom.it 
Tel. 035 622 4021

SEGUICI SU

CI TROVI

C/o il POINT
Polo per l'Innovazione Tecnologica
via Pasubio 5 / ang. via Einstein
24044 Dalmine (Bg)
Tel. +39 035.622.4011

Lat. 45.650201
Long. 9.604907

SEGRETERIA

Per informazioni
mail: segreteria@incubatore.bergamo.it
tel.  +39 035.622.4021

Orari  
da lunedì a venerdì 9:00 - 18:00
Sabato, domenica e festivi Chiuso